Bookmaker Bet365.com Bonus The best odds.

Full premium theme for CMS

PROGETTO GIOVANI: BENVENUTO MATTIA MAGRINI!

on .

Блогът Web EKM Blog очаквайте скоро..

Dal nostro primo anno di attività avevamo dichiarato che la nostra missione sarebbe stata la creazione di un buon settore giovanile.

Nonostante le grandi difficoltà incontrate e la poca credibilità che di questo progetto hanno avuto alcune realtà locali, la A.S.D MAGIC BASKET ormai sempre più in sinergia con la PALLACANESTRO TEATE ne  hanno dato con l'arrivo di Mattia Magrini la migliore dimostrazione.

Questo l'articolo pubblicato sul sito della Stamura Ancona:
"Ha prevalso la sua unica e grande voglia di provare la prima esperienza lontano da casa e la Stamura ha accettato malgrado andasse contro i suoi programmi. Così il più che promettente Mattia Magrini, classe 1993 e già un campionato di B Dilettanti da protagonista sulle spalle con oltre 31 minuti e 13 punti di media nell'ultimo campionato, sveste la maglia biancoverde e approda a Chieti dove ad attenderlo c'è una squadra costruita per tentare il salto di categoria dopo anni di tentativi andati a vuoto e per farlo si affida anche a lui. Sul talento osimano c'erano puntati i riflettori di mezza Italia, la società teatina è però arrivata prima riuscendo ad attirare Magrini con un progetto interessante e a lunga scadenza. Il giocatore ha svolto un provino sotto gli occhi del neo coach abruzzese Sorgentone al quale si sono illuminati gli occhi davanti a tanta grazia. E' così partita la trattativa nella quale la Stamura ha preso prima atto della volontà del giocatore di lasciare Ancona e poi ha raggiunto l'accordo per la cessione a titolo definitivo."


Si è deciso di investire sul futuro, su uno dei migliori prospetti dell’annata 1993, Mattia Magrini, nato ad Osimo il 7 ottobre 1993, proveniente dalla Stamura Ancona. Non una nuova conoscenza per lo staff della Magic Basket Chieti che aveva già visto Mattia nel III Memorial G. Malandra (oltre 40 punti in finale contro Stella Azzurra con la sua Under17 di Ancona) e protagonista lo scorso anno di un ottimo campionato in B Dilettanti:12 punti a partita in oltre 31 minuti di utilizzo hanno proiettato definitivamente Magrini al centro dell’attenzione dei settori giovanili di mezza Italia. La ciliegina sulla torta è arrivata a giugno quando nelle finali nazionali Under 17 di Vasto il neo teatino ha messo a referto 28 punti contro la Virtus Bologna, 30 contro Biella e 35 contro la Pepsi Caserta. Da lì l’interesse per il ragazzo è definitivamente esploso, sono state numerose le richieste pervenute da formazioni di Serie A; l’impegno del Direttore Sportivo Avv. Brandimarte e del Responsabile del Settore Giovanile Sig. Pescara ma soprattutto la voglia di investire per il futuro e per il presente (Magrini sarà un under fondamentale nelle rotazioni della Serie B) e il desiderio del ragazzo di raggiungere Chieti hanno permesso alle  società del Presidente Di Cosmo e del Presidente Ponente di superare la concorrenza.

“Non possiamo che essere orgogliosi e felici che un ragazzo delle potenzialità e capacità tecniche di Mattia abbia scelto Chieti per completare la sua crescita tecnica. Siamo sicuri che sarà un ottimo elemento per la B2 e un ragazzo che farà da traino a tutto il settore giovanile per voglia e capacità. Vogliamo costruire attorno a lui un'ottima Under19 e piano piano inserire giovani che siamo utilizzabili nella prima squadra e diano lustro al settore giovanile.
Vorremmo che i ragazzi di Chieti riescano a trovare e dimostrare le proprio capacità nella propria città senza dover necessariamente trovare fortuna al di fuori garantendo uno staff e un organico di primo piano. Inoltre vogliamo spingere sui progetti scuola e sul Minibasket e l’inserimento nell’organico di elementi quali Claudio Capone e Gaetano Ciminieri sono espressione della nostra volontà; non credo si potesse trovare di meglio. Inoltre volevamo ringraziare l’allenatore Febbo Fabio per il lavoro svolto in questi anni e dare il benvenuto al nuovo coach Andrea Spinetti che nelle ultime 2 stagioni è stato prima secondo allenatore a Moretti e poi a Perdichizzi  in lega A a Brindisi.
E' CHIARO ANCHE CHE SENZA LA CONDIVISIONE E IL CONTRIBUTO DEGLI SPONSOR ED IN PARTICOLARE DELLA C.& G. SRL TOTAL DI CHIETI TUTTO QUESTO SAREBBE DIFFICILMENTE REALIZZABILE. PER QUESTO CREDIAMO DOVEROSO RINGRAZIARE CINZIA E GIANLUCA MINCONE TITOLARI DELLA C. & G. TOTAL PER LA PASSIONE E L'AIUTOCHE IN QUESTI ANNI CI HANNO DATO, DIMOSTRANDO LA LORO GRANDE ATTENZIONE VERSO IL MONDO DEI GIOVANI ED IN PARTICOLARE DEL BASKET. " (Enzo Milillo Dirigente Responsabile Magic)

Questa la struttura tecnica per la stagione 2010-2011 a cui si affiancheranno altre figure in via di definizione. Il tutto sotto la supervisione del nuovo coach della prima squadra Domenico Sorgentone.
CAPI ALLENATORI:
Perricci Roberto - confermato - assistente allenatore serieB
Spinetti Andrea - nuovo  - a breve curriculum
Ciminieri Gaetano  - nuovo  - a breve curriculum
Del Grosso Patrizio  - confermato
Di Biase Gianluca  - confermato
ASSISTENTI ALLENATORI :
Delia Giuseppe  - confermato
Dindelli Matteo  - confermato
RESPONSABILE TECNICO PROGETTI SCUOLA: Capone Claudio - new entry e dal curriculum superfluo
COORDINATORE E RESPONSABILE PREPARATORI ATLETICI : Falasca Dante  - confermato preparatore serie B